Riparte il Futuro!

Firma la petizione

La tua pubblicità qui

Investi nella prima testata giornalistica di fact-checking in Italia!

La tua pubblicità su
Il Politicometro

Siamo giovani giornalisti senza padroni né finanziatori. Se apprezzi il nostro lavoro e vuoi contribuire a renderlo sempre più ampio e completo, dacci il tuo contributo!

Mariastella Gelmini – Crisi e suicidi balla

di - 5 March, 2014

Mariastella Gelmini (Forza Italia): «Nel 2013 sono 150 gli imprenditori che si sono suicidati» (minuto 1:25:40). BALLA. Tema delicatissimo e tristemente d'attualità, drammatico al di là dei numeri, quello toccato dall'ex ministro dell'Istruzione. Ma sono proprio i numeri che a noi tocca verificare. Secondo il laboratorio di ricerca socio-economica LinkLab, che da più di due anni monitora il fenomeno, sono 68 gli imprenditori che nel 2013 si sono tolti la vita per motivi economici, mentre il dato citato da Mariastella Gelmini fa riferimento al totale dei suicidi causati dalla crisi, che l'anno scorso sono stati, appunto, 149.

Irene Tinagli – Banca d’Italia vero

di - 26 February, 2014

Irene Tinagli (Scelta Civica): «Il capitale sociale di Bankitalia era fermo ai valori del 1936, e cioè era di 156.000 euro». (minuto 01:11:55). VERO. Anche la parlamentare montiana torna sul tema del contestatissimo decreto Imu-Bankitalia che ha portato all'utilizzo della ghigliottina parlamentare da parte della presidente della Camera Boldrini, con conseguente occupazione dei banchi del governo dei deputati a Cinque Stelle

Massimo Corsaro – Tassa sulla casa mezzo e mezzo

di - 21 February, 2014

Massimo Corsaro (Fratelli d'Italia): «Vi ricordate che il governo Letta, quando è arrivato, aveva garantito che non avrebbe più tassato la prima casa? Alla fine hanno cambiato cento nomi, ma la tassa va pagata lo stesso». (minuto 2:07:45) MEZZO E MEZZO. Un po' come Maga Magò, nello stilare le regole dell'epico duello di magia con Merlino de La Spada nella Roccia, vieta la trasformazione in draghi o altri animali di fantasia, ma non proibisce espressamente "i draghi viola", anche in questo caso ci sembra che l'ormai ex presidente del consiglio Letta si sia avvalso di un escamotage verbale, tale per cui la dichiarazione di Massimo Corsaro non corrisponde del tutto a verità pur essendo evidente che, alla base dell'accordo con il Pdl che portò alla nascita del governo delle larghe intese, ci fosse proprio l'abolizione della tassazione sulla prima casa, e che questo impegno non è stato mantenuto.

Roberto Cotti – Disoccupazione vero

di - 17 February, 2014

Roberto Cotti (M5S): «In Sardegna c'è quasi il 20% di disoccupazione e quella giovanile è al 47%» (minuto 1:49:45)
VERO. In un documento della Regione Autonoma della Sardegna, pubblicato a settembre del 2013, viene dipinto un quadro preoccupante della situazione lavorativa dell'isola. Riprendendo i dati Istat 2013 del secondo trimestre, si stima che la disoccupazione generale della Regione si attesti al 18,6%, cifra purtroppo in calo rispetto a quella già tragica del II trimestre 2012: l'occupazione diminuisce infatti di altri 4,3 punti. Nessuna buona notizia neanche per quanto riguarda la disoccupazione giovanile.

Paola De Micheli – Debito pubblico vero

di - 12 February, 2014

Paola De Micheli (Pd): «Per la prima volta dopo 3 anni abbiamo alcuni indicatori positivi: ad esempio cala debito pubblico». (minuto 2:12:28)
VERO. A Piazza Pulita, la trasmissione di La7 condotta da Corrado Formigli, si parla di indicatori positivi per il Paese. A farlo è l’onorevole democratica Paola De Micheli, che nella puntata del 3 febbraio, dichiara: «Per la prima volta dopo 3 anni abbiamo alcuni indicatori positivi: ad esempio cala il debito pubblico?.

Gianpiero D’Alia – Società partecipate mezzo e mezzo

di - 11 February, 2014

Gianpiero D’Alia (Udc): «Nel nostro paese ci sono 8 mila società partecipate da regioni ed enti locali». (minuto 1:50:00)
MEZZO E MEZZO. Dalle relazioni pubblicate dalla Corte dei Conti nel 2013, riferite alla gestione finanziaria delle Regioni e degli enti locali relative agli esercizi del 2011-2012, emerge che in totale le società partecipate sono 5924, di cui 403 regionali e le restanti appartenenti a comuni e province. Ci sarebbe quindi una differenza di 2.076 unità tra il dato citato dal ministro della Pubblica amministrazione Gianpiero D’Alia e quello della Corte dei Conti.

Manuela Repetti – Disoccupazione vero

di - 7 February, 2014

Manuela Repetti (FI): «Quando Berlusconi ha ceduto il testimone a Monti la disoccupazione generale era all'8,5%, oggi è al 13%»; «quella giovanile invece era al 29% mentre ora è  al 24%».  (minuto 0:27:49) VERO. Ospite del consueto appuntamento del martedì sera con Ballarò, la senatrice della rinata Forza Italia Manuela Repetti, commentando i risultati fin qui ottenuti dall’esecutivo Letta, critica il governo portando all’attenzione del pubblico i dati sulla disoccupazione generale in Italia.